Parco Archeologico Culturale del Tuscolo

Le borse di studio “XAVIER DUPRÉ”

Interviews — 5 Min Read

This Weekend at Avada Galerie

Come ogni anno torna l’opportunità per sei giovani archeologi di partecipare alla XXIII campagna di scavi della Escuela Española de Historia y Arqueología en Roma-CSIC.

Torna come ogni anno l’appuntamento con le borse di studio “XAVIER DUPRÉ” dedicate ai giovani archeologi, con l’obiettivo di consentire a studenti universitari e giovani neo laureati di fare esperienza diretta presso uno scavo, affiancando gli archeologi esperti nel loro lavoro. L’iniziativa intende favorire la conoscenza della storia e del patrimonio archeologico dell’antica città di Tusculum presso le giovani generazioni di studiosi in modo da stimolarli ad aprire nuovi ambiti di ricerca sulla città latina.

Sono previste un massimo di sei borse di studio, di queste tre sono riservate a studenti universitari e le altre tre borse di studio sono per neolaureati con priorità per i residenti nei comuni della Comunità Montana. Tra i requisiti richiesti: l’iscrizione per l’anno accademico in corso 2019/20 ad un Corso di Laurea Magistrale in Archeologia presso un’università italiana; avere non più di 30 anni alla data di pubblicazione del presente bando e non aver già beneficiato in passato di borse di studio erogate dalla Comunità Montana.

“È un appuntamento irrinunciabile quello con le borse di studio dedicate ai giovani archeologi – dichiara il Commissario Danilo Sordi – in quanto ogni anno le richieste di partecipazione aumentano, segno che i nostri ragazzi sono interessati a partecipare attivamente alle iniziative culturali del territorio. L’obiettivo del bando è sempre stato raggiunto – conclude Sordi – ogni anno infatti l’esperienza al Tuscolo ha arricchito notevolmente la formazione professionale dei giovani universitari”.

“Siamo orgogliosi di poter dare la possibilità, soprattutto quest’anno, ad altri sei giovani archeologi di approfondire i loro studi direttamente sul campo – commenta il Subcommissario Serena Gara – visto che l’esperienza passata ci porta a pensare che Tuscolo sia una palestra formativa molto importante, considerato che la ricerca ha raggiunto negli ultimi anni, livelli sempre più significativi e questo – conclude Serena Gara – mi sembra un bel segnale per il nostro territorio”.

I ragazzi selezionati si occuperanno di supportare il team di archeologi e ricercatori della Escuela Española de Historia y Arqueología en Roma nelle attività di scavo e nel lavoro sui materiali rinvenuti (pulizia, catalogazione, disegno, ecc). I borsisti saranno inoltre coinvolti nelle attività scientifiche che l’Escuela realizzerà in loco con i numerosi Enti ed Istituti di ricerca con i quali collaborano e parteciperanno alla Giornata di “Scavi aperti” prevista per il 19 o 26 settembre 2020 (data presunta) durante la quale saranno organizzate visite guidate per presentare al pubblico il lavoro e i risultati dello scavo.

La campagna di scavo si svolgerà presso il Parco Archeologico e Culturale di Tuscolo, dal 07 settembre al 02 ottobre 2020. Le richieste di partecipazione dovranno essere presentate entro le ore 13 del 9 luglio 2020.

Dettagli e modalità di partecipazione sul bando che potrai scaricabili dal sito della Comunità Montana Castelli Romani e Prenestini.

Per tutti i dettagli e le informazioni: Area di Sviluppo Socio Economico e Culturale, Dott. Francesca Galli: f.galli@cmcastelli – tel 069470820/944 int 228

Get updates about our next exhibitions

    We will process the personal data you have supplied in accordance with our privacy policy.